NELLA PANCIA DEL MOSTRO: ultima data. A Milano, 6 aprile 2017

COMUNICATO STAMPA

Giovedì 6 aprile 2017, ore 17.45

Casa dei Diritti di Milano – Via De Amicis 10

NELLA PANCIA DEL MOSTRO

Dal romanzo di Dario Villasanta, un dibattito a più voci su infermità mentale e Giustizia

 Giovedì 6 aprile alle ore 17.45, presso la Casa dei Diritti (Via De Amicis 10, Milano), un incontro  a più voci sulla psico-giustizia nascosta  che prende le mosse dal romanzo Nella pancia del Mostro di Dario Villasanta.

Un romanzo ambientato negli Ospedali Psichiatrici Giudiziari può diventare lo spunto-testimonianza per una discussione sulle storture della psico-giustizia, che permangono anche dopo la loro troppo tardiva chiusura nel 2015.  Giovedì 6 aprile 2017 alle ore 17.45, in Via De Amicis 10 (Colonne S. Lorenzo), l’invito è a calarsi Nella pancia del Mostro: la psico-giustizia nascosta e una storia dal manicomio criminale, in un incontro condotto da:

SUSANNA DE CIECHI 

(autrice e ghost writer di romanzi autobiografici).

SI CONFRONTERANNO:

DARIO VILLASANTA (autore del romanzo Nella pancia del MostroLettere Animate Editore, 2016);

ANTONETTA CARRABS (scrittrice, presidente di Zeroconfini Casa della Poesia di Monza ONLUS);

con la partecipazione di ANTONELLA CALCATERRA

(avvocato e osservatore di Associazione Antigone ONLUS, che si batte da quasi trent’anni “per i diritti e le garanzie nel sistema penale“).

INTERVENTO SPECIALE  a cura di:

D.ssa DARIA ALICE MAISTRI

(responsabile Area Domiciliarità e Cultura della Salute del Comune di Milano).

Nella pancia del Mostro riprende il trio di protagonisti di strada del precedente romanzo di Villasanta Angeli e folli (2015, Premio speciale Emotion al Premio Internazionale Città di Cattolica 2015 e oggi intitolato Il prezzo).

La storia percorre spietata la realtà italiana dei manicomi criminali, e il pomeriggio in Casa dei Diritti si propone di approfondire carenze dei servizi, plagi medici e vere e proprie torture che continuano tuttora ad affliggere il mondo a parte della psichiatria giudiziaria e civile unite a filo doppio, senza la pretesa di dare risposte – che non sta a uno scrittore dare – ma piuttosto la speranza di suggerire delle domande a chi non sa neppure di potersele porre.

Un incontro in direzione contraria rispetto all’egemonia dei discorsi forcaioli, fomentati anche dalla disinformazione dei media.

(L’appuntamento è parte di una tournée che ha toccato già Bologna, Varazze e Roma e ha coinvolto personaggi delle istituzioni, dei media e della cultura locali e nazionali.)

L’AUTORE

Dario Villasanta, classe ’72, studi di Filosofia non terminati, un passato da cantante non professionista e un presente da blogger e organizzatore di eventi, scrive racconti fin da ragazzino, ma inizia a pubblicare romanzi solo nel 2014. Con Lettere Animate ha pubblicato Il prezzo (riedizione di Angeli e folli, vincitore premio speciale Emotion al Premio Internazionale Città di Cattolica 2015) e Nella pancia del Mostro, suo naturale seguito e completamento.

È incappato anch’egli, come i protagonisti dei suoi noir, nelle maglie delle istituzioni dalle quali ha tratto larga ispirazione per queste storie.

IN COLLABORAZIONE CON:

Circolo I.P.La.C. (insieme per la cultura), Eurovideo (tecnologie per la comunicazione), Associazione Antigone ONLUS, Casa dei Diritti di Milano, Zeroconfini ONLUS e Casa della Poesia di Monza.


INFO
: 334 8647598

NOTA: il risvolto di copertina porta il seguente  commento di MASSIMILIANO SANTAROSSA  che  introdurrà anche l’evento:
«L’Italia è la nazione che scorda volutamente i vecchi nelle case di cura, i tossicodipendenti nei Sert, i propri figli nelle profonde periferie, i pazzi nei manicomi e molti detenuti negli Ospedali psichiatrici giudiziari. Nella pancia del mostro è il viaggio umano in questo abbandono spesso delittuoso. Davanti al Male degli uomini sugli uomini, i romanzi non possono fare nulla, viene da pensare abitando in Italia, in questa nazione profondamente ingiusta. Eppure senza la letteratura non ci sarebbe mai nessuna forma di giustizia. La letteratura è esattamente questo: raccontare gli errori di oggi per averne almeno giustizia domani.» 

VUOI SAPERNE DI PIU’? DATTI UN MINUTO E GUARDA SUBITO IL VIDEO:

http://www.youtube.com/watch?v=bSENk9-vcO4

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...